-A A +A
Martedí
24 Ottobre 2017

AVVISO - Soppressione passaggio a livello linea ferroviaria Cremona-Treviglio km 45+316

AVVISO

 

Oggetto: Soppressione del passaggio a livello posto al km 45+316 della linea ferroviaria Cremona - Treviglio, in Comune di Crema, a servizio di una viabilità privata di accesso ai fondi altrimenti interclusi ed espropriazione del relativo diritto di attraversamento, mediante realizzazione ed asservimento di nuova viabilità interpoderale sostitutiva.

 

D.P.R. 8 giugno 2001, n. 327 come modificato dal D. Lgs 27 dicembre 2002, n. 302.

Avviso di avvio del procedimento.

 

Ai sensi e per gli effetti, degli art. 7 ed 8 della L 7 agosto 1990 n. 241 , dell' art. 16 del D.P.R. 8 giugno 2001 n. 327, Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., concessionaria dell'infrastruttura ferroviaria nazionale, delegata con Atto di Concessione ministeriale di cui al DM n. 138-T del 31.10.2000 così come integrato dal DM n. 60-T del 28.11.2002, nella qualità di autorità espropriante, ai sensi dell'art. 6 comma 8 del DPR 327/2001 e s.m.i., delle aree occorrenti per la realizzazione dei lavori in oggetto, con il presente avviso

 

COMUNICA

 

l'avvio del procedimento finalizzato all'esproprio del diritto di attraversamento del passaggio a livello posto al km 45+3156 della linea ferroviaria Cremona - Treviglio, mediante realizzazione di nuova viabilità interpoderale ed asservimento della medesima, nonché di quello diretto all'approvazione del progetto definitivo e alla dichiarazione di pubblica utilità delle opere dallo stesso previste ai sensi e per gli effetti degli artt. 11 e 52 della Legge 29.05.1969 n. 315,e dell'art. 3 del D.P.R. 01.10.1976 n. 1101.

 

Per 30 giorni consecutivi, decorrenti dal giorno 09 AGOSTO 2017 presso gli uffici della Rete Ferroviaria Italiana S.p.A. - S.O. Ingegneria, Reparto Patrimonio, Espropri e Attraversamenti, in Via Breda, 28, 20126 Milano, nonché presso il competente Ufficio Tecnico - Lavori Pubblici del Comune di Crema (CR) sono depositati:

 

- Relazione tecnica dell'opera;

- Planimetria territoriale;

- Planimetria stato di fatto;

- Piano particellare di esproprio;

- Elenco delle Ditte interessate;

 

Entro il termine perentorio di trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso, i proprietari delle aree e ogni altro interessato, possono prendere visione degli elaborati depositati e presentare, in forma scritta e a mezzo raccomandata a. r., le proprie osservazioni al Responsabile del procedimento, dotto ing. Gianluigi De Carlo, Responsabile Progetti Soppressione PL e Risanamento Acustico, c/o Rete Ferroviaria Italiana S.p.A., S.O. Ingegneria, Reparto Patrimonio, Espropri e Attraversamenti, ubicati in Via Breda, 28, 20126 Milano.

Dette osservazioni saranno valutate da questa Società ai fini delle definitive determinazioni da assumere per l'approvazione del progetto definitivo.

 

 

 

Link alle tavole di riferimento

 

Relazione tecnica dell'opera; (Link PDF)

Planimetria territoriale;(Link PDF)

Planimetria stato di fatto;(Link PDF)

Piano particellare di esproprio;(Link PDF)

Elenco delle Ditte interessate;(Link PDF)

AllegatoDimensione
00_Avviso_soppressione_passaggio_livello_RFI.pdf0 byte
Data: 
Ven, 04/08/2017
Pubblicato da: 
ufficiostaffsindaco