-A A +A
Martedí
24 Ottobre 2017

IMU 2016

IMU 2016

 

   - ABITAZIONE PRINCIPALE E RELATIVE PERTINENZE: SONO ESENTI DA IMU

   - ALTRI FABBRICATI: possessori di tutti gli altri Immobili (compresi i proprietari di seconde case – aree - terreni): DOVRANNO PAGARE L'IMU 

 

CHI DEVE VERSARLA

 Il 16 giugno scade il termine per versare l'acconto dell'IMU 2016. Quest'anno i proprietari di prime case, ovvero di immobili adibiti ad abitazione principale, non devono più pagare l'IMU.

Continuano a pagarla, tra gli altri, i proprietari di immobili accatastati come tipo signorile (cat. A/1), ville (cat. A/8), palazzi storici e castelli (cat. A/9) e relative pertinenze (cat. C2, C6, C7), nella misura massima di una unità per categoria catastale anche se iscritte in catasto unitamente all'unità ad uso abitativo.

 

QUANDO PAGARE

Le scadenze sono fissate al 16 giugno e al 16 dicembre, rispettivamente per acconto del 50% e saldo a conguaglio.

Il Comune ha deliberato le aliquote da utilizzare per il 2016, pertanto per pagare l'acconto di giugno si possono già utilizzare le nuove aliquote.

 

CALCOLO IMU

 Per i cittadini del Comune di Crema è possibile accedere attraverso questo link: al servizio di calcolo on line della IUC (IMU – TASI).
Tale servizio è reso gratuitamente dal Comune di Crema e consente al contribuente di calcolare la propria IMU in saldo con le aliquote deliberate nel 2016 e la Stampa del modello F24.

 

Delibera di C.C. n. 29 del 12.04.2016

 

Aliquote IMU anno 2016 definitive

 

Modello dichiarazione sostitutiva di certificazione ai fini IMU per il fabbricato concesso in comodato d'uso gratuito a parenti di primo grado in linea retta