Ordinanza limitazione vendita e consumo bevande, fino al 15 luglio

15 Giugno 2020
Tipo articolo: 

Oggi il sindaco di Crema ha firmato una ordinanza, contingibile e urgente, che proroga gli effetti dell'ordinanza precedente (la n. 127 del 28 maggio 2020): su tutto il territorio comunale da oggi e fino al 15 lugio 2020, dalle ore 20:00 e fino alle 6 del mattino non sarà possibile consumare bevande alcoliche e analcoliche su aree pubbliche o private d’uso pubblico in un contesto di acclarato assembramento di persone

Dalle 21.30, e sempre fino alle 6 del mattino, la vendita di bevande alcoliche di qualsiasi gradazione e in contenitori di qualsiasi genere non potrà avvenire per asporto: presso tutti gli esercizi commerciali di vicinato, le grandi e medie strutture di vendita, gli esercizi artigianali, i distributori automatici  ed  i pubblici esercizi; a questi ultimi viene esteso inoltre il divieto di vendita per asporto di bevande anche analcoliche, sempre  dalle ore  21,30 alle ore 6,00. 

In questa fascia oraria, 21:30 – 06:00, la consumazione è consentita unicamente all’interno dei pubblici esercizi ed all’esterno degli stessi nell’ambito del plateatico con servizio al tavolo. Ai pubblici esercenti è fatto obbligo di garantire le regole di distanziamento sociale all’interno delle aree pubbliche in concessione, ed è fortemente raccomandato di perimetrare l’area del plateatico regolando al meglio gli accessi.
 

IN SINTESI

20:00 – 06:00: DIVIETO DI CONSUMO BEVANDE IN AREE PUBBLICHE IN ASSEMBRAMENTO

21:30 – 06:00: DIVIETO DI ASPORTO DI BEVANDE ALCOLICHE (anche analcoliche in caso di pubblici esercizi) E CONSUMAZIONE POSSIBILE SOLTANTO AL TAVOLO