Pari Opportunità

Comitato unico di garanzia per le pari opportunità, la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni (CUG)

Il CUG è un organismo paritetico, composto da rappresentanti sindacali e rappresentanti dell’Amministrazione, che contribuisce ad assicurare un migliore ambiente lavorativo, il rafforzamento delle tutele delle lavoratrici e dei lavoratori, prevenendo e contrastando ogni forma di discriminazioni, diretta ed indiretta, dovute non soltanto al genere, ma anche all’età, alla disabilità, all’origine etnica, alla lingua, alla razza e all’orientamento sessuale.
In tale ambito, il CUG si afferma come soggetto del tutto nuovo a cui il legislatore ha affidato compiti propositivi, consultivi e di verifica nell’ambito delle competenze allo stesso demandate dalla legge e che sostituisce, unificandoli, i Comitati per le Pari Opportunità e ai Comitati paritetici sul fenomeno del mobbing.
La sua costituzione è prevista dall'articolo 57 del D.Lgs. 30 marzo 2001, n. 165 ed è obbligatoria per tutte le pubbliche amministrazioni. La normativa di riferimento e la documentazione di supporto da parte degli organi ministeriali si trovano alla pagina: http://www.lavoro.gov.it/ConsiglieraNazionale/LM/ComitatiGaranzia/

Il C.U.G. del Comune di Crema, costituito dal 27 settembre 2012,  è attualmente composto come definito con atto dirigenziale n. 38-2016-pers del 16/11/2016, e sarà in carica fino al 15/11/2020 (fatta salva la possibilità di operare in regime di prorogatio fino alla nomina del Comitato successivo).

 

Piano di azioni positive per la realizzazione della parità uomo donna nel lavoro

Previsto dal Dlgs 198/2006, art. 48, c.1, il Piano è finalizzato a favorire l’integrazione del principio delle pari opportunità nelle politiche di gestione delle risorse umane del Comune e a favorire l’esercizio dei diritti di pari opportunità di donne e uomini.